mercoledì 30 marzo 2016

Pastiera con farro

Sono in ritardo , perché la Pasqua è passata e in più la pastiera non è conforme alla tradizione ..
Ogni anno c'è qualche amico napoletano che me ne porta una invece quest' anno niente .
Allora l' ho  fatta da me con le cose che ho trovato in casa e vi assicuro che è venuta una bontà ,
 E in più non ho fotografato gli step , scusate provvederò alla prossima pastiera .

Pastiera con farro

Pastiera con farro

                                                  Tortiera da 26 cm di diametro 
Guscio
250 g farina per dolci
125 burro
1 uovo
1 cucchiaio zucchero
1 cucchiaino sale
40 g acqua fredda


Ripieno
300 g farro cotto
300 ml latte
300 g ricotta
125 g. zucchero a velo
1 cucchiaio miele
3 uova
1 limone
1 stecca di vaniglia
2 cucchiai estratto di limone o limoncello

PER LA COTTURA DEL FARRO
150 farro decorticato
acqua

12 ORE PRIMA mettete a bagno il farro decorticato in acqua tiepida , cambiandola 2-3 volte.
Lessate il farro 1 ora in acqua bollente. Scolatelo e lasciatelo raffreddare . Più o meno raddoppierà , se ne avanzate lo mettete nel congelatore e lo usate per delle minestre .
Cuocere il farro nel latte lentamente con la buccia del limone e mezza stecca di vaniglia fino al completo assorbimento del latte.
Poi frullare più della metà di questo composto e lasciate che si raffreddi completamente prima di usarlo .

Per il guscio della pastiera; mettete la farina, lo zucchero ,il burro freddo a pezzetti , l' uovo , il sale
la buccia del limone grattata e l' acqua freddissima nella ciotola del mixer .Impastate con il gancio a foglia, fino a quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati formando un impasto omogeneo e liscio .
Formate una palla e tenetela in frigo per 30 minuti . Poi stendetela con il mattarello . Ungete una tortiera di 26 cm . Di diametro e foderatela con 2/3 della pasta .

Intanto prepariamo il ripieno : in una terrina amalgamate la ricotta con lo zucchero , incorporate il farro, i tuorli delle uova , l' estratto di limone ,il cucchiaio di miele e metà vasetto di marmellata di limone .
Montate gli albumi a neve ben soda e uniteli al composto ricotta e farro. Stendete uno strato a piacere sul fondo della tortiera di marmellata rimasta, poi versate il ripieno nella tortiera livellandolo bene.
Ricavate dalla restante frolla delle strisce piuttosto larghe che disporrete a grata sul ripieno .
Infornate a 180° per 1 ora o qualcosina in più se vedete che non si è colorita tutta uniformemente Sfornate e fate raffreddare prima di servire, spolverizzando con zucchero a velo .

Pastiera con farro