lunedì 14 maggio 2012

Crostata ai frutti di bosco



Adattata da una ricetta di Michel Roux in "Frolla & sfoglia"



Crostata ai frutti di bosco

                                             
X una tortiera di 20 cm di diametro

Pasta sucrèe  per il guscio
250g. farina 00
100 g. burro morbido
100 g.  zucchero a velo
1 pizzico di sale
2 uova intere a temperatura ambiente

500 g. di frutti di bosco misti

Crema pasticcera
3 tuorli
250 ml latte
65 g. zucchero
20 g. farina
3 cucchiai acqua di rose (1 bacca di vaniglia , o 2 scorza di limone )

Crema chantilly
250 g. panna
25 g. zucchero a velo
2 cucchiai acqua di rose
                            
Preparate la pasta sucrèe ; mettendo nella ciotola  del impastatore tutti gli ingredienti.
Lavorate con il gancio a foglia finchè tutti gli ingredienti avranno formato un impasto compatto ed omogeneo. Stendetela su carta da forno e datele già una forma rotonda ( così sarà già quasi pronta per stendere ) copritela con altra carta da forno e mettetela in frigo per 2 ore.
Stendete la pasta sucrèe in un disco di 2-3 mm e rivestite una tortiera di 20 cm. Di diametro e di 2- 3 cm.di altezza. Rimettete in frigo per altri 20 minuti.
 Bucherellate il fondo del guscio della pasta , poi coprite con carta da forno e riempitelo di fagioli secchi ( così non si alza durante la c ottura )
Fatelo cuocere per 30 minuti a 180 ° a forno caldo , togliendo carta e fagioli gli ultimi 10 minuti.
Togliete il guscio dalla tortiera e lasciatelo raffreddare su una griglia.

Per la crema pasticcera ; in una casseruola sbattete i tuorli con lo zucchero e la farina, aggiungete l’ acqua di rose e continuando a sbattere aggiungete il latte . Portate a ebollizione su fuoco medio continuando sempre a sbattere con la frusta. Lasciate sobbollire per 2 minuti e versatela in una ciotola a raffreddare, cospargete con zucchero a velo.

Per la crema chantilly; mettete in una ciotola molto fredda la panna, l’acqua di rose, lo zucchero a velo.
Lavorate con lo sbattitore elettrico a velocità media per 1-2 minuti poi a velocità alta per 3-4 minuti, finchè la crema comincia ad addensarsi . Non lavoratela troppo .. potrebbe diventare burro.

Ora componiamo la crostata ; dopo aver lavato velocemente i frutti di bosco con acqua e 2 cucchiai di acqua di rose  metteteli a scolare Unite la crema chantilly con la pasticcera e riempite il guscio con questo composto.
Distribuite sopra i frutti di bosco ammucchiandoli al centro
Trasferite  la crostata su un piatto da portata, spolverate di zucchero a velo prima di servire.

Assemblate questa crostata all’ ultimo momento sarà  più buona.








Berry tart


Adapted from a recipe by Michel Roux in " Pastry: Savoury and Sweet "

For  a pan of 20 cm in diameter

Pâte sucrèe for the shell
250 g. plain flour
100 g. soft butter cubed
100 g.  icing sugar
1 pinch of salt
2 whole eggs at room temperature

500 g. of mixed berries

Custard cream
3 egg yolks
65 g. caster sugar
20 g.  plain flour
3 tablespoons rose water (1 vanilla bean, or 2 lemon zest grated )

Chantilly cream
250 g. whipping cream well cilled
25 g. icing sugar
2 tablespoons rose water

Prepare the pâte sucrèe;
 Throw all the ingredient in a food processor and pulse until it’s mixed all together, let it come almost to a ball of dough . Over- processing the dough  can make it tough.
 Remove the dough from the food processor and form into a ball onto a lightly floured surface. Shape the dough into a disc. (So it will be almost ready to roll out)  Wrap in baking paper  and refrigerate for 2 hours.
Roll out the pastry  into a round of 2-3 mm thick and use to line the tart pan.  Put in refrigerator for 20 minutes.
 Prick bottom of pastry shell, then cover with baking paper and fill with dried beans
Cook for 30 minutes at 180 ° in a hot oven, removing paper and dried beans for the last 10 minute. Let cool on a rack.

For the custard cream; whisk the egg yolks in a saucepan with the sugar and flour, add the rose water ,the milk and continue steering. Bring to  boil over medium heat while continuing to steering with a whisk. Let bubble for 2 minutes then pour into a bowl to cool, sprinkle with powdered sugar.

For the chantilly cream, put the chilled cream , the icing sugar and the rose water  in a chilled bowl.
Work with an electric mixer at medium speed for 1-2 minutes, then at high speed for 3-4 minutes, until the cream starts to thicken. Don’t overbeat it, or will become butter.

Now we compose the tart;  After washing the berries with water and 2 tablespoons of rosewater put them to drain Delicately fold the Chantilly cream into the custard cream and fell the pastry case with this mixture .Arrange the berries on top heaping them up slightly in the centre
Transfer the tart on a serving dish, sprinkle with powdered sugar to serve.
Assemble  the tart just  before serving to enjoy it