martedì 12 ottobre 2010

Polenta e Tocio ( spezzatino )




Polenta e Tocio ( spezzatino )

Per 6 persone
500 gr bocconcini manzo
200 gr bocconcini maiale
300 gr carote
300 gr cipolle
200 gr sedano
8 chiodi di garofano
2 cucchiai farina
1 bicchiere vino rosso
Brodo di carne
Olio d’ oliva
Sale

Per la polenta soda
2 litri acqua
500 gr farina di mais bramata gialla
Un cucchiaio di sale
½ bicchiere di olio di oliva

Prepariamo  il Tocio ( spezzatino ).
In un filo d’olio d’ oliva soffriggete lo spezzatino (che avrete prima infarinato) con le verdure a tocchi, unite gli 8 chiodi di garofano e il vino rosso fatelo evaporare , coprite lo spezzatino con il brodo, salate e fate cuocere per 50 – 60 minuti ,aggiungete brodo se serve . Lasciate un po’ di sughetto allo spezzatino .
Olio uno stampo da  ciambellone da 26 cm  verso la polenta ,schiacciandola bene e giro lo stampo su un piatto da portata , nell’ incavo della polenta metto il TOCIO ( spezzatino) .

 A me la polenta piace soda , vi darò  la ricetta come la faccio io !

Polenta!

Metto sul fuoco una pentola abbastanza capiente con 2 litri di acqua e il cucchiaio di sale.
Quando l’ acqua comincia a fare le prime bollicine abbasso il fuoco e faccio scendere a pioggia la
farina di mais ,mescolando velocemente  con la frusta .
Terminato di versare tutta la farina  nell’ acqua  uso per girare la polenta un cucchiaione di legno, a 5 minuti dalla fine della cottura unisco alla polenta l’ olio .
 Deve cuocere all’ incirca 50 minuti .