venerdì 11 marzo 2011

Insalata di tarassaco primaverile

Quest’ insalata mi porta a tempi lontani quando io e i miei amici Pasqua e Massimo lavoravamo a Courmayeur , era il nostro pranzo. Dopo aver passato la mattina a raccogliere, pulire, queste fantastiche erbe primaverili, nei prati dove era appena andata via la neve .
Se volete ulteriori notizie : Questo è il tarassaco:



Insalata di tarassaco primaverile

500 g. di tarassaco ( taraxacum officinale )
4 uova
8 filetti di acciughe dissalate
2 spicchi di aglio
6 cucchiai di aceto
8 cucchiai di olio extravergine d’ oliva
Sale


Pulite e lavate molto bene e più volte il tarassaco ( girasole, sprelle ,ecc..ecc..) , quelle belle piantine giovani che si trovano nei campi a cominciare da questo periodo. Mettetele in un contenitore per poi condirle.
Fate cuocere le uova per 5 minuti in acqua bollente diventeranno "barzotte " cioè il tuorlo rimarrà molle, lasciatele raffreddare 10 minuti in acqua fredda poi sgusciatele.
Tagliatele a metà mettetele nel contenitore con il tarassaco e i filetti di acciughe tagliati a pezzetti.
n un pentolino mettete a scaldare l’ aceto con gli spicchi di aglio , aggiungete il sale , l’ olio, fate so

bollire per 2-3 minuti girando di continuo con un cucchiaio. Versate questo liquido caldo sull’ insalata di tarassaco e mescolate tutto molto bene.
Insalata di tarassaco primaverile




Vino consigliato dal sommelier Flavio : Sassella della Valtellina classico








.