lunedì 21 febbraio 2011

Zuppa ceci e costine di maiale

ceci e costine bollite


Zuppa ceci e costine di maiale


500 gr ceci secchi
10 costine di maiale magre
2 cipolle medie
2 patate
1 costa di sedano
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 rametto rosmarino
Olio extravergine
Sale e pepe

Mettete a bagno i ceci in acqua tiepida  cambiandola 2-3 volte nelle 24 ore.
Preparate il soffritto con le cipolle il sedano tagliati a dadini in 2 cucchiai di olio extravergine ,  
 tenete la fiamma bassa  e aggiungete ogni tanto un po’ di  acqua  per non farlo bruciare.
Scolate i ceci  lavateli in acqua corrente, aggiungeteli al soffritto  con  il rosmarino sminuzzato, 1
 cucchiaio di concentrato di pomodoro e copriteli di acqua tiepida. Cuocete per 2 ore circa a fiamma bassa.
Portate a bollore una pentola di acqua e cuocete le costine di maiale per 10 minuti serve per sgrassarle un po'.
Aggiungetele ai ceci  con le patate tagliate a cubetti, solo adesso salate .
Continuate la cottura mescolando spesso per un'altra ora circa .Quando la zuppa sarà cotta  passatene due mestoli nel passaverdura, così diventerà più densa.
Servite la zuppa con 2 costine  di maiale a persona  una bella spolverata di pepe e un giro di olio extravergine crudo.

Questa zuppa   in Piemonte è tipico mangiarla nel periodo dei morti ,  a me piacciono molto i ceci per cui li cucino anche in altri periodi.

Vino consigliato :
Reggiano Lambrusco Rosso - DOC