lunedì 23 febbraio 2015

Soupe à l'oignon


zuppa alle cipolle


Soupe à l'oignon  - Zuppa alle cipolle

                                                                           Per 4 persone

4 cipolle gialle
1 spicchio d' aglio
1 bicchiere di vino bianco
2 cucchiai farina 00
1 rametto timo
1 litro di brodo vegetale o pollo
3 cucchiai di olio
20 g. burro
sale pepe
fette di pane tostato, tipo baguette
gruyere grattugiato



Sbucciate e lavate le cipolle, tagliatele fini con un coltello o con la mandolina.
 In un padellino fate tostare 1 cucchiaio di farina ;fate molta attenzione quando avrà raggiunto un colore dorato spegnete la fiamma e continuate a mescolare con un cucchiaio , e tenete da parte .
In una casseruola soffriggete nel burro e l' olio : le cipolle con lo spicchio d' aglio ,a fuoco moderato. Mescolate con un cucchiaio di legno fin quando cominciano ad essere colorite ma non bruciate .
 Aggiungete 1 cucchiaio di farina bianca + quella tostata , mescolate in modo che si incorporino bene alle cipolle e al condimento. 
Bagnate con il vino bianco , continuate a mescolare per 2 minuti poi mettete il rametto di timo e versate il brodo di pollo. Fate sobbollire per 45 minuti . 
Assaggiate e salate se c'è bisogno . Intanto mettete in una pirofila le fette di pane con sopra il formaggio e fate gratinare in forno per pochi minuti .
Versate nelle zuppiere e servite con il pane gratinato e un pizzico di pepe .
Potete anche disporre nelle ciotole il pane tostato con il gruyere grattugiato sopra, poi ricoperto di zuppa di cipolle e gratinato in forno , ma io preferisco il primo metodo .

P.S : la farina tostata la vedevo sempre aggiungere alla zuppa di cipolle dal mio amico cuoco Giogio , sua mamma è francese , e devo dire che così ha un leggero gusto tostato e non troppo dolce, buono, buono.

onion soup