giovedì 10 luglio 2014

Marillenkuchen

Per questa meravigliosa  torta semplice , devo ringraziare Antonella , amica di facebook che la postò il mese scorso e mi piacque subito , cercai la ricetta e con le albicocche del mio giardino l' ho  fatta  !!! 
La ricetta originale è questa  Marillenkuchen, ho solo adattato le dosi alla mia teglia.


Marillenkuchen
Marillenkuchen 


Marillenkuchen     Torta di albicocche Tedesca


                               Per una teglia 40 x 30 fonda 3 cm
350 farina
190 zucchero
190 burro
3 uova
125-150 ml latte
1 limone grattato
12 g. ( 1 bustina ) lievito vanigliato
pizzico sale
zucchero vanigliato a piacere


Accendete il forno a 175 °.
Fate ammorbidire il burro fuori dal frigo per 30 minuti circa prima di usarlo.
Nella ciotola dello sbattitore elettrico montate il burro e lo zucchero con le fruste .Aggiungere un tuorlo alla volta e mettere in un altra ciotola l' albume che poi in seguito monteremo .
Aggiungere la farina setacciata con il lievito poca alla volta , la buccia del limone grattata e il latte .
Montare gli albumi con un pizzico di sale e aggiungeteli al composto ,mescolando ora con una spatola dal basso verso l' alto per non farlo smontare .
Rivestire una teglia rettangolare con carta forno e distribuire sopra l' impasto, non deve essere più alto di 2 cm .
Lavare ,snocciolare poi tagliare a metà 10 albicocche e sistematele nell' impasto con la parte tagliata verso l' alto , spingendole leggermente dentro .
Infornare e cuocere per 45 minuti circa , fate la prova stecchino perché la cottura dipende molto da forno a forno .
Lasciare raffreddare poi spolverare con lo zucchero vanigliato e tagliatela quadrotti .
 Il consiglio di Antonella è di mangiarla con ciuffi di panna senza zucchero .

Marillenkuchen
Marillenkuchen torta Tedesca di albicocche

Marillenkuchen procedimento
Marillenkuchen